Con qualche giorno di ritardo rispetto alla festa di Don Bosco,  Domenica 4 Febbraio , atleti  istruttori e genitori si sono ritrovati al “San Prospero Stadium” per trascorrere una giornata in ricordo del “santo dei giovani”.
Niente agonismo, nessun avversario su cui avere il sopravvento, alcuna pretesa tattica o tecnica  , solo la voglia di stare insieme e di correre a perdifiato dietro alla palla.
Amichevoli interne hanno dato la possibilità a tutti i bimbi della scuola calcio (e alla squadra dei giovanissimi che osservava un turno di riposo nel proprio campionato regionale) di giocare e confrontarsi , senza pensare al risultato , sotto gli occhi dei tanti genitori presenti.
Il meteo minacciava freddo polare ma il sole ha da subito illuminato e scaldato la giornata permettendo anche ai più piccoli (cam- 2011-2012) di liberarsi dai pesanti giacconi , guanti e cappelli per esplodere la gioia che questo sport sa regalare.
Alle 12.00, dopo una calda doccia, tutti in palestra per il momento centrale della festa : la celebrazione della Santa Messa , alla quale hanno partecipato molti bambini in tuta di rappresentanza accompagnati dai genitori .
Una sala gremita in ogni ordine di capienza ha ospitato il pranzo che ha concluso la festa.
Una bella giornata che ha rafforzato,  ci auguriamo , il senso di appartenenza a questa società ed al progetto che stiamo portando avanti con passione.
Di seguito le foto della giornata.